Blitz contro 'furbetti ombrellone'

Blitz all'alba di polizia municipale di Diano Marina e Guardia Costiera di Imperia in tutte le spiagge libere e libere-attrezzate del litorale contro i cosiddetti 'furbetti dell'ombrellone', quei turisti che hanno l'abitudine di segnare il proprio posto in spiaggia lasciando l'ombrellone e i teli da mare anche durante la notte. L'operazione, chiamata 'Stuoia selvaggia', è scattata alle 5.45. Gli agenti hanno liberato circa 200 metri quadrati complessivi di spiaggia sequestrando decine di teli da mare, lenzuola, basamenti per ombrelloni e altre attrezzature da spiaggia e hanno identificato quattro minorenni della provincia di Cuneo che dopo la nottata in discoteca si sono messi a dormire sul litorale. I sequestri sono avvenuti a carico di ignoti e il legittimo proprietario che dovesse recarsi alla polizia municipale per riavere indietro il proprio oggetto rischia fino a mille euro di multa. I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Cuneo Cronaca
  2. Gazzetta d'Alba
  3. Gazzetta d'Alba
  4. Questure Polizia di Stato
  5. Targatocn.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Briga Alta

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...